Ogni titolare d’azienda vuole pensare che ciò che la propria organizzazione sta facendo sia il meglio. Ma non è detto che lo sia davvero, e la costante ricerca di miglioramento è l’unica via per stare al passo dei tempo. Negli Usa l'Istituto Nazionale di Standard e Tecnologia (NIST) definisce i parametri dei migliori sistemi informativi aziendali: "sistemi di produzione completamente integrati e collaborativi che rispondono in tempo reale per soddisfare le esigenze e le condizioni in costante dinamica della fabbrica, della rete di fornitura e delle esigenze dei clienti."




Vela intview è appunto questo: un sistema integrato che collega intimamente ogni settore aziendale, centralizzando e distribuendo le informazioni coprendo tutte le necessità informative:

  • non solo contabilità amministrativa, ma analisi di bilancio sofisticate ed automatiche, ricche di indici e valutazioni di performarce con indicazioni prospettiche su situazione finanziaria e solidità aziendale

  • non solo programmazione della produzione, ma rilevazione dell’avanzamento in continuo e direttamemente sui reparti con l’uso e l’integrazione dei più moderni apparati tecnologici, lettori barcode a radiofrequenza o di prossimità, rilevazione dei tempi e analisi degli scostamenti tra previsivo e consuntivo

  • non solo gestione delle pratiche di vendita, ma servizi di ecommerce sincronizzati automaticamente col gestionale centrale, alimentazione automatica di dati verso palmari e laptop in uso presso agenti e forze di vendita, generazione automatica di inserzioni ebay e introduzione del catalogo prodotti e dei tracking di spedizione sul proprio sito internet

  • non solo movimentazioni del magazzino, ma anche gestione di quantità e scadenze dei lotti, logistica per unità di movimentazione, automatica gestione dei contenitori a rendere, picking e stoccaggio per ubicazioni e situazione sempre aggiornata sul conto lavorazione o sui consignement stocks

  • non solo emissione di documenti , ma loro archiviazione e classificazione automatica in cartelle di gestione documentale, ricerca per filtri e conversioni in più formati, gestione della fatturazione eletronica e di numerosi tracciati EDI per interoperabilità con l’intera catena di fornitura e la clientela


STRUTTURA DELL’AMBIENTE

Erp Vela Intview è una applicazione studiata appositamente per il Sistema Power IBM, il più potente e versatile sistema di gestione esistente.
L’architettura prevede un sistema centralizzato di gestione, costituito da moduli software integrabili ed assemblabili residenti sul sistema power, e postazioni di lavoro grafiche, sviluppate in Java, che collaborano strettamente col sistema centrale e lo aprono alla versatilità del mondo pc.

La parte Server costituisce il motore elaborativo e l’ambiente di gestione dei dati. Sempre ad esso può essere delegato il sistema di comunicazione tra i client e l’host, con la distribuzione di tutti gli oggetti grafici necessari.
La parte Client si compone di tre possibili clients distinti ottimizzati per le diverse piattaforme

Un client nativo per ambienti Windows
Un client nativo per ambienti unix-like
Un client nativo per il Web (R.I.A.)

L’utilizzo della grafica permette l’introduzione, nel gestionale, di svariate funzioni aggiuntive, molte delle quali direttamente personalizzabili da parte dell’utente. Altri campi sono trattati in modo speciale automaticamente dal sistema: ad esempio i campi data, attivano automaticamente una gestione date assistita; i campi codici cliente o fornitore, permettono l’utilizzo della gestione di ricerca documentale; i codici articolo attivano col tasto destro del mouse ricerche e interrogazioni supplementari, o l’apertura di immagini o schede tecniche...

..oppure ancora i campi da trattare come check box ecc. E’ possibile poi inserire colori di sfondo differenziati per i campi e le costanti, per il sottofondo, i bottoni ecc. , o inserire una immagine di sfondo che verrà automaticamente richiamata in tutta la applicazione.

  1. Il client richiede la connessione col Sistema Power che avvia un lavoro per la postazione
  2. Via Tcp è gestito il buffer del video e tutti i relativi controlli di comunicazione col client
  3. Alcuni processi aggiuntivi (esempio la gestione documentale integrata) possono risiedere su server separati
  4. Il Repository manager è l'archivio centralizzato contenente tutte le informazioni per il funzionamento dei programmi in ambiente grafico. Permette di mantenere basso il traffico di rete.

STRUTTURA DEI PANNELLI VIDEO

Le videate sul client si presentano con una barra icone in alto, il corpo della applicazione in centro, e la barra delle estensioni della applicazione in basso.

La Barra icone riporta il nome del lavoro, la funzione di stampa schermo, le funzioni di export in Excel, di salvataggio parametri, la calcolatrice, il convertitore delle stampe in diversi formati (Pdf, Word, Excel, Tif…), l’aiuto contestuale per il campo, l’aiuto generale sul programma visualizzato, la funzione con i query grafici di Vela Extender.

Il corpo della applicazione gestisce il ridimensionamento automatico dei campi in funzione della larghezza assegnata alla finestra, e presenta barre laterali di scorrimento in presenza di subfile. I campi della applicazione sono traducibili in diverse lingue e ad essi si possono associare funzioni aggiuntive con comandi eseguibili via mouse.

La barra delle estensioni comprende la gestione stampe, la gestione lavori, una console SQL su cui memorizzare le interrogazioni supplementari più frequenti, il richiamo alla gestione documentale, i grafici di stock quote, la personalizzazione del video, la messaggistica tra utenti via chat integrata, la rubrica telefonica e la possibilità di impostare la traduzione in lingua da associare alle postazioni collegate dall’estero.



CARATTERISTICHE GRAFICHE

Client ottimizzato

La parte client, ottimizzata per le diverse architetture, consente la massima integrazione con i vari sistemi operativi supportati pur consentendo, a livello di server, di avere un solo programma condiviso da tutte le architetture. In tutte, il resize delle videate è gestito automaticamente.

Piattaforma grafica

Il client integra al suo interno una ricca libreria di funzioni grafiche che consente di sfruttare appieno le possibilità offerte da questi ambienti.

Esempi:

  • Gestione integrata Combo box

  • Gestione integrata Check box

  • Gestione conversione subfile in tabelle esportabili

  • Barre di scorrimento dei subfile

  • Gestione integrata campi di scelta della data

  • Gestione personalizzabile del tasto destro del mouse

Distribuzione di richiami a interrogazioni aggiuntive

Il client consente di associare interrogazioni ai campi più significativi aggiuntive , che sono propagate a tutto il sistema.

Propagazione automatica delle modifiche

Tutte le modifiche grafiche o di impostazione che l’utente effettua a livello centralizzato sono automaticamente propagate a tutti i clients senza necessità di alcun intervento di programmazione.

Gestione immagini

Per ogni campo è possibile associare un data base di immagini richiamabile dal client.


RIEPILOGO DELLE FUNZIONI INTEGRATE DI BASE

Calcolatrice integrata con ritorno dei valori all'applicazione

Esportazione automatica del contenuto subfile in Excel

Salvataggio per utente del valore dei campi video

Gestione integrata delle stampe

Gestione integrata dei lavori del sistema

Gestione grafico "stock quote" per i titoli di borsa

Gestione per personalizzazione del video

Integrazione con "Vela EDM" per la gestione documentale

Integrazione con "Vela Print" per la gestione avanzata delle stampe e loro conversione in formati multipli

Integrazione con "Vela eXtender" per il data mining

Integrazione con "Vela Scheduler" per la schedulazione grafica dei carichi macchina in reparto

Integrazione con "Vela E-commerce" per la vendita on-line e i servizi informativi resi ai clienti via sito

Integrazione con "Vela CRM" per la gestione delle relazioni con i clienti

Integrazione con "Vela Analisi di bilancio" per la analisi degli indici di performance aziendali

Chat integrata

Gestione della Rubrica telefonica centralizzata

Gestione della traduzione in lingua

Help a livello di programma o di singolo campo